Ebooks I tre mesi che sconvolsero l EPUB

Giuseppe L. Nonnis I tre mesi che sconvolsero l epub
  • Autore: Giuseppe L. Nonnis
  • Editore: Arkadia
  • I dati pubblicati: 01/10/2013
  • ISBN: 9788896412985
  • Formato del Ebooks: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 320 pages
  • Dimensione del file: 42MB
  • Posto:

Salvati in modo fortunoso dopo l'8 settembre 1943, i 65 fascicoli del Servizio di Informazioni Militare italiani, sezione Resoconti Stampa Estera (RSE),rappresentano un documento unico che aiutano a comprendere l'evolversi delle vicende belliche e dell'armistizio che condussero l'Italia al disastro. Nascosti e conservati per sessant'anni, i fascicoli coprono un arco che abbraccia il periodo tra il 3 luglio e il 7 settembre 1943 e riferiscono ampiamente senza filtri e censure cio che la stampa estera pensava della guerra degli italiani. Il saggio si compone di una prima parte che riassume cronologicamente la cronaca di quei mesi drammatici, in base anche ai RSE. Nella seconda parte invece vengono illustrati a tutto tondo i protagonisti di quelle giornate convulse: il Re, il Duce, i gerarchi, i militari. Nella terza parte del volume e pubblicata la testimonianza di colui che salvo dalla distruzione i preziosi documenti del SIM. Il saggio e completato da un CD che contiene tutti i documenti.

Vi forniamo in questa pagina un elenco completo dei migliori portali online che offrono e-book gratuito I tre mesi che sconvolsero l

I tre mesi che sconvolsero l

I tre mesi che sconvolsero l scaricare

scaricare I tre mesi che sconvolsero l epub gratis

scaricare I tre mesi che sconvolsero l

I tre mesi che sconvolsero l opiniones

I tre mesi che sconvolsero l Giuseppe L. Nonnis ebooks

I tre mesi che sconvolsero l epub gratis

I tre mesi che sconvolsero l torrent

scaricare I tre mesi che sconvolsero l epub

scaricare gratis I tre mesi che sconvolsero l

I tre mesi che sconvolsero l epub scaricare

I tre mesi che sconvolsero l epub gratis scaricare senza registrazione

I tre mesi che sconvolsero l sinossi

Aggiungi un commento